La Corte del Pozzo

Amarone della Valpolicella DOCG

45,00

L’Amarone va imbottigliato sotto la linea “La Corte del Pozzo” che esprime il forte legame con i fornitori di uve, i quali solevano trovarsi intorno al nostro pozzo già dai primi anni 900. Tutt’ora lavoriamo con le stesse famiglie di 40 anni fa e con la linea La Corte del Pozzo, dedichiamo a loro una parte della nostra storia.

SCHEDA TECNICA

Caratteristiche

UVE Corvina, Corvinone, Rondinella
UVE
ANNATA 2017
ANNATA
GRADAZIONE 17.5%
GRADAZIONE
FORMATO 75 cl
FORMATO
VITA 20 anni e oltre
VITA
ABBINAMENTO MUSICALE Musica classica
ABBINAMENTO MUSICALE

Vinificazione:

Vendemmia: Selezione manuale dei grappoli più spargoli, ben maturi e adatti all’appassimento.
Appassimento: Le uve sono lasciate in piccole casse di legno a riposo nel fruttaio per un periodo di 5-6 mesi.
Fermentazione: In vasche d’acciaio per una durata che varia dai 25 ai 35 giorni.
Affinamento: Il vino viene passato in botti di rovere, dove rimane ad affinare per un lungo periodo di minimo tre anni.

Terroir e viticoltura:

L’Amarone “La Corte del Pozzo” nasce da vigneti su terreno argilloso e calcareo, nelle ultime propaggini montane. Il sistema di allevamento è la tradizionale pergola corta veronese, con una resa di 50 quintali per ettaro.

Caratteristiche organolettiche:

• COLORE: Rosso vivo con riflessi violacei alla messa in bottiglia, tendente al rosso granato, caldo e avvolgente dopo qualche anno di affinamento.
• PROFUMO: Note di frutta matura, prugne, more, sciroppo di ciliegie e spezie come cannella e chiodi di garofano.
• GUSTO: L’alcolicità è accompagnata dall’ottima struttura del corpo, dai tannini e dagli aromi di frutta matura. Vino di grande corpo e struttura.

Enogastronomia:

Le qualità de “La Corte del Pozzo” Amarone della Valpolicella DOCG si apprezzano al meglio con i seguenti abbinamenti:
• Carni rosse: Brasato al vino rosso, costata alla fiorentina, filetto al pepe verde
• Selvaggina: Cinghiale in umido, cervo al forno, lepre in salmì
• Formaggi stagionati: Parmigiano Reggiano 36 mesi, Monte Veronese d’allevo, Gorgonzola piccante
• Dessert: Ottimo anche come fine pasto abbinato a biscotti e pasticceria secca a base di mandorle

Conservazione e servizio:

• Temperatura di servizio ottimale: 16-18°C
• Decantazione: Consigliata, soprattutto per le annate più vecchie
• Potenziale di invecchiamento: Oltre 20 anni in condizioni ottimali di conservazione
• Conservazione: In luogo fresco e buio, con bottiglia coricata
• Formati disponibili: 750 ml (bottiglia standard), 1.5l (Magnum)
• Bicchiere consigliato: Calice ampio con forma a tulipano per apprezzare al meglio il bouquet complesso

Premi e riconoscimenti:

• James Suckling: 93/100 (annata 2016)
• Decanter: Medaglia di Bronzo (annata 2016)
• Luca Maroni: 95/99 (annata 2016)
• Veronelli: 3/3 stelle (annata 2016)
• Vini Buoni d’Italia: 4/4 (annata 2016)
• Falstaff: 92/100 (annata 2016)
• Guida Vinetia (AIS): 3/4 (annata 2016)

“La Corte del Pozzo” Amarone della Valpolicella DOCG è l’espressione della tradizione e del forte legame di Fasoli Gino con il territorio e i suoi fornitori storici. Questo vino rappresenta l’eccellenza dell’Amarone, frutto di una vinificazione meticolosa e di un lungo affinamento. Ogni bottiglia racchiude la storia e la passione di generazioni di viticoltori, offrendo un’esperienza sensoriale ricca e avvolgente, perfetta per le occasioni speciali e per gli amanti dei grandi vini rossi italiani.